Dopo “Il ricordo che se ne ha-Biar Miggi”, (Màrgana Edizioni, 2017), Mariza D’Anna torna in libreria con un romanzo-memoria che si può considerare la sua ideale prosecuzione. La storia della sua famiglia in Libia iniziata nel 1928
«Una divertente guida tascabile per riflettere sugli usi corretti della lingua italiana. Un libro da leggere in treno o in bus pensando proprio al fatto che la nostra lingua è in movimento e le sue regole di grammatica devono essere conosciute per essere applicate correttamente» Daniela Vellutino «Il Sole 24 Ore»
...Bella, succosa e appassionante storia di cronaca vera, a dimostrazione che i fatti, spesso, superano la fantasia...
L'Italia è uno scrigno di tesori e ogni angolo riserva sorprese di profonda bellezza. “Italia Grand Sketching Tour” parte da

In Evidenza

Loading...
Loading...
banner directbook - | Margana Edizioni Trapani