Mariza D’Anna

Nata a Trapani il 10 agosto 1962, Mariza D”Anna a soli venti giorni si è trasferita con la famiglia a Tripoli, dove è rimasta fino al 1970. Tornata in Italia, ha vissuto a Roma e a Genova, città dove si è laureata in Giurisprudenza. Giornalista professionista, ha collaborato con la Rai e altre testate nazionali e dal 1996 dirige la redazione di Trapani del giornale La Sicilia. Il ricordo che se ne ha, seconda esperienza letteraria dopo il romanzo Specchi (2014) scritto con Fabio D’Anna è un racconto familiare ambientato nella Libia italiana fino al colpo di Stato del 1° settembre 1969 e l’ascesa al potere di Gheddafi.